Strategy Innovation Forum, Campus Economico di San Giobbe Università Ca’ Foscari Venezia

“Un vero successo per il territorio e per le imprese”

Ecco le parole dei numerosissimi ospiti che, sull’inimitabile cornice veneziana, hanno partecipato allo Strategy Innovation Forum del 25-26-27 ottobre 2018. L’innovazione sociale al centro delle tematiche affrontate, l’importanza delle persone, della sostenibilità e del benessere condiviso e l’urgenza e la speranza del cambiamento, sono stati il cuore pulsante dell’evento, un’occasione di incontro per imprenditori, managers, enti pubblici, ricercatori e studenti che si sono confrontati per promuovere una nuova formula di innovazione, che non si basa solo sulle tecnologie bensì che punta sul valore condiviso e su un modello di business sociale.

Il Forum, evento erede delle passate edizioni di Biennale Innovazione, in occasione del 150° dell’Università Ca’ Foscari Venezia, si è rivelato un vero successo, con la speciale partecipazione di numerosi ospiti e tantissimi Partner che hanno voluto promuovere il tema della Social Strategy Innovation.

Dalla storia alla bellezza, dall’occupazione allo sviluppo territoriale sostenibile: le imprese non possono più ignorare l’importanza del ruolo sociale che investono. La crisi prima finanziaria e poi economica ha destabilizzato i valori fondanti su cui si basava il patto sociale del territorio. Attraverso la ridefinizione del proprio modello di business in chiave di innovazione strategica sociale, le imprese possono e devono ricostruire e ridefinire le regole di questo patto.

Lo strategy innovation forum ha trasmesso un messaggio nuovo: il concetto di  “valore condiviso” si differenzia dalle attività di CSR, che prevedono, un’azione di donazione dell’azienda a favore di cause benefiche, si tratta infatti, di integrare la variabile dell’impatto sociale e ambientale nel core business stesso dell’azienda, mantenendo l’obiettivo finale di creare valore condiviso per l’impresa.

L’esperienza del Forum, ha voluto mettere le basi per la creazione di una community di imprenditori e manager che dialoghino intorno all’idea che si possa fare del bene senza rinunciare al profitto e che, quindi, all’aumentare del profitto aumenti anche il benessere comune.

L’evento è stato costruito sui risultati di una ricerca che è stata condotta per un anno dal titolo “Gli impatti dell’innovazione sociale sulla strategia di impresa”, su cui sono stati sviluppati gli speech di approfondimento dei vari temi e dei vari aspetti indagati nella ricerca. Le opportunità di condivisione e contaminazione sono state alla base dell’evento che ha visto la partecipazione di più di 1000 ospiti nelle tre giornate.

Gli ospiti hanno potuto apprendere storie di impresa significative e stimolanti e, allo stesso tempo, mettersi in gioco con momenti di workshop e tavoli di lavoro in cui hanno re-interpretato e re-immaginato i loro modelli di business in ottica social innovation, portandosi a casa nuove idee e stimoli per le proprie realtà imprenditoriali.